domenica 24 giugno 2018

WSBK Gara1 Laguna Seca - La Pagella di PGreco


Rea
Voto:10

61 vittorie e il record aumenta gara dopo gara, ormai la sua cavalcata verso il titolo è pura formalità. Per 4 giri rimane dietro a Chaz , pressandolo, finché il ducatista non allarga l’ingresso del cavatappi e Johnny ne approfitta e prende la testa. Una volta in testa mantiene un distacco che gli permette di vincere senza troppi problemi.

Davies
Voto:9

Ci prova sul serio mettendosi davanti e provando a fare l’andatura. Ma niente da fare, Rea gli fa sentire il fiato sul collo portandolo all’errore. Una volta sorpassato da Johnny, Chaz non può fare altro che seguire la verdona davanti a lui fino alla bandiera a scacchi.

Lowes
Voto:9

La costanza che sta mantenendo l’inglese è davvero ottima. Ormai il podio sta diventando una costante. Da quando è maturato e non cade, i risultati arrivano. Con il compagno di squadra in crisi, lui ha ottenuto il massimo da questa gara per la Yamaha.

Laverty
Voto:8,5

Gran bella gara di Eugene. Ha sempre amato questa pista e ha sempre fatto belle gare. Oggi la sua RSV4 funzionava alla perfezione, e questo gli ha permesso di mettersi alle spalle piloti con moto, sulla carta, più performanti. Un’altro pilota che mi piace molto e che meriterebbe una moto di livello superiore.

Melandri
Voto:5

Fa metà gara o poco più sotto tono. Una volta preso il ritmo, recupera prima su Sykes e poi su Fores. Il problema è che gare simili non servono a nulla. O fai tutta la gara al 100% o i risultati mediocri che ne conseguono non aiutano la classifica generale.

Fores
Voto: 6

Per buona parte della gara rimane in top5, ma il calo delle gomme da una parte e il ritrovato ritmo di Melandri, lo arretrano sino alla sesta posizione.

Sykes
Voto:3

Parte bene ma si intuisce subito che non può tenere il passo dei primi due. La sua guida, che stressa le gomme in modo pesante, fa si che piano piano venga sopravanzato da 4 piloti, ottenendo una misera settima posizione. Vedendo quello che fa Johnny la davanti, Tom sembra quasi che abbia mollato, sembra si sia arreso alla sua condizione di scudiero. 

Nessun commento:

Posta un commento