domenica 8 luglio 2018

WSBK Gara2 Misano - La Pagella di PGreco


Rea
Voto:10&Lode
Oggi, a differenza di ieri, la vittoria l’ha veramente sudata. Per colpa del regolamento parte dall’ottava posizione e inizia da subito un recupero, che a differenza di altre gare non gli viene facile. Passa i primi facilmente, ma Melandri e VdM oggi non sono prede facili per il cannibale.Bella lotta con entrambe i piloti.

VdM
Voto:8,5
Dopo una gara1 non certo da protagonista, in Gara2 si mette davanti a tutti e fa il ritmo. Sembra poter tagliare per primo il traguardo, ma subisce il rientro di Rea e rischia pure l’attacco da Melandri. Ottima gara dell'olandese.

Melandri
Voto:8
Con questa Gara2 dimostra quanto detto ieri: il suo più grosso difetto la mancanza di costanza. Dimostra di aver velocità e di poter lottare con il più veloce del circus, e questo bel podio va comunque stretto.

Davies
Voto:7
Gara un po' anonima dove riesce a battere solamente un poco brillante Sykes, mentre per la lotta per il podio si deve accontentare di fare da spettatore.

Sykes
Voto:6
Ormai tolte le Pole non riesce neanche a far il buon gregario per Rea. Arriva sempre dietro alle posizioni che contano davvero e dove un pilota come lui, con quella moto, dovrebbe essere.

Lowes
Voto:6,5
Dopo aver buttato alle ortiche gara1, oggi si fa perdonare entrando in top ten e relegando dietro di se le Aprilia. In questa gara2 si sono invertiti il ruolo tra Yamaha e Aprilia.

Savadori e Laverty
Voto:6
In gara1 le loro RSV4 volavano, ma oggi non sono riusciti a ripetere lo stesso risultato. Peccato perché i due piloti Aprilia hanno tanto talento e meriterebbero una moto che li supporti maggiormente.

Nessun commento:

Posta un commento