domenica 25 giugno 2017

Motogp Assen - La Pagella di PGreco



Rossi Voto 10: Gara perfetta. Ha lottato con i più forti è ha vinto. Davvero meritata questa vittoria. Il nuovo telaio ha portato i miglioramenti che Rossi si aspettava.

Petrucci Voto 10e Lode: Ha una Gp17 ma non come le ufficiale, ma Petrux non lo sa e ingaggia battaglie epiche con i più grandi del motomondiale moderno. Batte Marquez e anche se perde contro Rossi, lotta come un grande campione. Davvero Bravo, complimenti a Danilo.

Marquez Voto 8: Riesce a strappare in extremis il podio ad un veloce Crutchlow e ad un gasatissimo Dovizioso.

Crutchlow Voto 9: Sull'asciutto e con l’aderenza ottimale rimane a centro gruppo, ma appena iniziano a cadere le prime gocce, mette una marcia in più e arriva ad un passo dal podio.

Dovizioso Voto 8,5: Qualifiche pessime, ma in gara si trasforma e nell’ultimo terzo di gara gira più veloce di tutti, ricucendo il ritardo con i primi e ingaggiando una lotta per le prime posizioni fantastica. Alla fine arriva quinto, ma dopo una gara davvero stupenda con una situazione limite dove lui e gli altri 4 hanno guidato davvero da grandi. In ogni caso con i suoi 115pt ora Andrea è primo in classifica generale.

Zarco Lorenzo e Vinales Non Pervenuti:
Il francese centra una bellissima pole guidando bene nella prima parte, ma dopo aver subito il sorpasso si perde. Pessima decisione di cambiare la moto, quella con le gomme rain. 

Lorenzo dopo delle qualifiche disastrose parte 21esimo e rimonta sino alla dodicesima posizione, Ma con l'azzardo del cambio moto ritorna nelle retrovie subendo l'onta del doppiaggio.

Vinales in piena rimonta finisce a terra perdendo la testa della classifica. Il pilota imbattibile esce dall'Università ridimensionato nelle aspettative. 

Nessun commento:

Posta un commento