sabato 30 dicembre 2017

Questo si che si chiama "Team Building"! Lorenzo porta la sua squadra in vacanza

Jorge Lorenzo ha portato in vacanza l'intero box che si prende cura delle sue moto in pista. Questo è vero lavoro di squadra!

In qualsiasi organizzazione che si rispetti, il Team Building è uno dei fattori più importanti per il successo. Non è da meno il Box di un Team MotoGP, che vede un gruppo di lavoro impegnato a permettere al pilota di spremere al limite la moto in pista. Quello che noi vediamo sui circuiti è infatti solo la punta dell'Iceberg di un lavoro enorme che inizia quando i bilici dei Team raggiungono i circuiti e termina abbondantemente dopo che i circuiti sono vuoti alla domenica sera, e spesso prosegue anche oltre quando le squadre restano in pista per dei test post-gara.

Serve affiatamento, comprensione reciproca e grande rispetto da parte di ogni componente della squadra verso gli altri. In questo processo, il pilota è la punta di diamante, il finalizzatore, l'uomo designato a calciare il rigore. Ma questo pilota, sa bene che gran parte dei suoi risultati dipendono da quanto bene la sua squadra ha lavorato sulla moto.

Jorge Lorenzo si è dimostrato nel 2017 un grande uomo squadra, sempre presente in pista ed anche disponibile a festeggiare ai piedi del podio le vittorie del suo compagno di squadra Andrea Dovizioso. Questa attitudine non è cambiata durante l'inverno e lo spagnolo ha pensato anzi di fare un ulteriore passo in avanti nell'opera di Team Building in Ducati, portando la squadra in vacanza al Gran Palladium di Punta Cana, un resort decisamente rinomato.

Sembra che i ragazzi della Ducati si stiano divertendo, come si vede in queste foto ed è un piacere sapere che dopo un anno di sacrifici passati a smontare e rimontare, settare sospensioni e motori, adesso si stanno godendo qualche giorno di meritatissima vacanza proprio assieme al pilota che ha sempre cercato di finalizzare al massimo i loro sforzi in pista.

Le immagini riportate sono tratte dal sito francese Paddock-GP.com che le ha divulgate accompagnando la news.




Nessun commento:

Posta un commento