giovedì 30 marzo 2017

Regole Motogp - Tolti i punti di penalità ai piloti: prima di finire in un'altra Sepang 2015?

Durante il week end in Qatar si è riunita la GP Commission per deliberare nuove norme e regole per la stagione 2017.
In Motogp cambiano il numero di meccanici a disposizione del singolo pilota durante il turni di prove, che passano da 4 a 6, tutti con l'obbligo del casco.  Mentre non cambiano quelli impegnati nel "flag to flag", che rimanono 4 con l'obbligo del casco.
Ma la vera novità, che farà discutere, è costituita dall'abolizione dei punti di penalità inflitti ai piloti per una condotta non idonea. La motivazione data è che gli Steward hanno altri strumenti per penalizzare i piloti. Inoltre la decisione finale presa dagli Steward in merito ad un appello, non sarà più contestabile tramite un nuovo appello.
In pratica stanno cercando di togliere le castagne dal fuoco, prima di finire come a Sepang 2015. Il problema principale della Motogp è che non esiste una figura munita di p...e in grado di prendere una decisione seduta stante, per qualsiasi cosa accada in pista. Una volta è una scaramuccia tre piloti, un'altra volta è il circuito non agibile e intanto si brancola nel buio, in attesa della Divina Provvidenza.

Nessun commento:

Posta un commento